Struffoli

14 Dic

struffoli
Dolce tipico della cucina campana gli struffoli, vera leccornia per intenditori, sarebbero (sembra) di origine greca. Se Milano ha il panettone e Verona il pandoro, Napoli ha gli struffoli e, vi assicuro, che dopo avere assaggiato una di questa dolcissime e morbidissime palline fritte  non potrete fare a meno di divorare l’intera porzione, uno struffolo tira l’altro!

Ingredienti:

  • 500 gr di farina OO
  • 200 gr di zucchero
  • 4 uova intere
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • Scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaio di liquore all’anice
  • 30 gr di burro ammorbidito
  • Miele millefiori 800 gr circa (la quantità dipende dal proprio gusto)
  • Confettini colorati
  • Canditi a pezzetti
  • Olio per frittura

Su una spianatoia disporre a fontana la farina e lo zucchero, praticare una buca all’interno e versarvi le uova, il burro, la scorza di limone grattugiata e il lievito. Impastare fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo. Poi dividete la pasta in pallottole grandi come arance, da cui ricavare, rullandoli sul piano infarinato, tanti bastoncelli spessi un dito; tagliateli a tocchettini e formate delle palline che disporrete senza sovrapporre .
Friggete le palline in abbondante olio caldo togliendole quando saranno  gonfie e dorate, non particolarmente colorite. Sgocciolatele e depositatele ad asciugare su carta assorbente da cucina. (ATTENZIONE A NON FARLE COLORIRE TROPPO).
In un recipiente sciogliere a fiamma bassa il miele, aggiungere qualche cucchiao di acqua o succo d’arancia, e versare il composto sugli struffoli in modo che si  impregnino bene di miele. cospargere con i confettini e la frutta candida e infine mescolare in modo da amalgamare il tutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: